Giocare con la Oball: dai 4 mesi all’infinito

Hai già sentito parlare di Oball? E' un gioco semplice, low-cost, che può accompagnare il tuo bambino nel tempo. Vieni a scoprire come!

La Oball è uno dei giochi must-have per un bambino nel suo primo anno di vita.

oball
Fonte: Amazon

Questa palla nasce su ispirazione della famosa palla da prensione montessoriana e difatti è progettata per facilitare i primi tentativi di prensione da parte del bambino. Per questo viene spesso proposta intorno ai 4 mesi di età, in concomitanza della scoperta del bambino della mano con un ruolo attivo. Ma io trovo che si possa utilizzare in molti altri momenti, con qualche piccola aggiunta…

Qui ti racconto alcune idee di gioco con la Oball, dai 4 mesi fino ai 2 anni (ma forse anche oltre!).

Video “Giocare con la Oball”

Se vuoi acquistare la Oball, puoi trovarla anche a questo link affiliato.

E se vuoi trovare altre idee di gioco per il tuo bambino nel suo primo anno di età, cerca i miei corsi online in cui ti accompagno a scoprire le tappe di sviluppo e tante idee semplici e coinvolgenti per piccoli e grandi esploratori.

Hai ancora qualche domanda sulla oball? Scrivimi pure qua sotto nei commenti!

Se proverai a utilizzarla in uno dei modi che ho suggerito…mandami una foto! Sono curiosa di vedere te e il tuo bambino all’opera!

Non mi resta che augurarti buon gioco! E come sempre: “occhi aperti e buona avventura!“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Post correlati